Famiglia disperata: derubata di tre automobili in meno di un mese

Tre volte in un mese, e sempre davanti a casa: famiglia bresciana di Cologne presa di mira dai malviventi. In una notte sono stati derubati di un’Audi e di un Mercedes, poi anche della Fiat 500 che si erano fatti prestare

Oltre al danno, la beffa: una famiglia bresciana è stata letteralmente presa di mira dai banditi, e derubata in poche settimane di tre automobili, due di proprietà e una terza che si erano fatti prestare per ovviare all’improvvisa mancanza di mezzi di trasporto. Il trittico di episodi, che tutti insieme hanno dell’incredibile, si è verificato in Via Cesare Battisti a Cologne.

“Quello che ci è capitato è assurdo”, ha raccontato Enrica Danesi (la donna di casa) al Giornale di Brescia: in quella villetta ci vive insieme al marito e alle due figlie. Tutto è successo in meno di un mese. Il primo furto nella notte tra il 26 e il 27 ottobre: i ladri sono entrati dalla finestra del salotto, dopo averla scardinata, e hanno arraffato le chiavi dell’Audi che era parcheggiata di fuori.

Ma nel frattempo i banditi avevano puntato anche un Mercedes ML, la seconda auto di famiglia: seppur non hanno trovato le chiavi, in qualche modo sono riusciti a metterla in moto e ad allontanarsi. Brusco risveglio, ma è un eufemismo, per i componenti della famiglia: due auto rubate in una sola notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento