Scomparso da tre giorni: ritrovata l'auto, di lui nessuna traccia

Di Enrico Usai, 46enne originario di Mogliano Veneto ma di casa a Iseo, non si hanno più notizie da domenica. La Protezione Civile e i Carabinieri stanno passando al setaccio la zona dov'è stata ritrovata la sua auto

Enrico Usai

La sua auto parcheggiata ai margini di un bosco. È l’ultimo segno tangibile del passaggio di Enrico Usai, il 46enne originario del Trevigiano ma di casa a Clusane d'Iseo, di cui ormai non si hanno notizie da tre giorni. Del giovane uomo, che da diversi anni lavora in una ditta di Sarezzo, non si hanno più notizie da domenica 3 dicembre.

Lunedì avrebbe dovuto trovarsi in Germania per una trasferta di lavoro ma non è mai arrivato a destinazione, così i colleghi hanno dato l'allarme. La denuncia di scomparsa è stata presentata solo martedì mattina alla stazione dei carabinieri di Conegliano Veneto, comune d'origine del 46enne, e sono immediatamente scattate le ricerche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

  • Un paese fantasma: chiude l'ultimo negozio, a rischio anche l'unico bar

  • Dramma in una cascina: trovato morto uomo di 56 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento