Cizzago: malore vicino a un fosso, scivola e muore annegato

Il tragico incidente venerdì mattina. A perdere la vita Angelo Barboglio, un 67enne di Castelcovati. Sul posto Polizia, Carabinieri e Vigili del Fuoco

Venerdì mattina, poco prima delle 10:00, un uomo è stato trovato morto annegato in un fosso nei pressi della Cascina Toà a Cizzago. A perdere la vita Angelo Barboglio, pensionato di 67 anni residente a Castelcovati.

Stando a una prima ricostruzione, il decesso è da attribuirsi a uno sfortunato quanto drammatico episodio. L'uomo stava infatti camminando nei pressi del canale, quando è scivolato a causa di un improvviso malore. Il corpo è stato trascinato dalla corrente per circa 300 metri, prima di essere notato in acqua. A quel punto, tuttavia, per il 67enne non c'era già più nulla da fare.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Chiari, la Polizia Locale di Comezzano Cizzago e i Carabinieri di Castrezzato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ragazzino scompare durante la gita: ore di panico, 70 persone per cercarlo

    • Economia

      Brescia: sblocco delle assunzioni, in Comune 79 nuovi posti di lavoro

    • Incidenti stradali

      Ubriaco 7 volte oltre il limite, travolge un'auto: mamma, nonna e bimbo in ospedale

    • Cronaca

      Precipita col parapendio: morta sul colpo. La tragedia sotto gli occhi del marito

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale a Manerbio: morto ragazzo di 19 anni

    • Ucciso da un male incurabile, in pochi mesi: il triste destino del giovane Gabriele

    • Mille Miglia: Ferrari si schianta, feriti madre e bimbo. La donna è in gravi condizioni

    • Martellate al commercialista, poi si infila il trapano nell’orecchio per cercare di farla finita

    • Fatture false per 10 milioni di euro, coinvolte società e imprenditori: sei arresti

    • Incidente stradale a Manerbio: morto Claudio Costantini di 19 anni

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento