Colleghi e studenti piangono la professoressa Loredana Scotti

Grande cordoglio nella cittadina dell’Ovest, dove negli ultimi 20 anni la prof.ssa ha insegnato italiano e storia.

Di origini napoletane ma da parecchio trasferita al Nord, da oltre 20 anni insegnante presso la scuola superiore Einaudi di Chiari: nei giorni scorsi si è spenta a 60 anni di età Loredana Scotti, ed un paese intero la sta piangendo, un paese che ha perso un’insegnante entusiasta della vita, una splendida persona sempre col sorriso sulle labbra.    

Professoressa di italiano e storia, Loredana Scotti è stata “una docente di elevata competenza culturale e di grande spessore umano”, come è stato scritto sul sito internet dell’istituto. Non si tratta di parole di circostanza, la prof.ssa lascia davvero un bel ricordo nei tanti ragazzi, molti dei quali ormai cresciuti, che hanno avuto la fortuna di averla come insegnante.   

I messaggi di cordoglio apparsi nelle ultime ore sono tanti. Abbiamo scelto quelli di un collega, Francesco Lo Vecchio: “Questa mattina, abbiamo appreso della scomparsa prematura della Professoressa Loredana Scotti. Non sono in grado di scegliere le parole per esaltarne la professionalità, il suo impegno civico e soprattutto le sue immense doti umanitarie. Ci mancava in questo anno scolastico, ma ora il vuoto sarà incolmabile. La voglio ricordare per tutto quello che ci accomunava: l'amore per la scuola e la difesa per gli ultimi.”