Bimba in ospedale con la meningite, all'asilo scatta la profilassi

La piccola è ricoverata al Civile in prognosi riservata

L'allarme è scattato nel momento peggiore, nel pomeriggio dell'ultimo venerdì dell'anno scolastico, con i bambini in procinto di lasciare l'asilo o addirittura già a casa. La notizia su un nuovo caso di meningite arriva da Chiari, dalla scuola dell'infanzia Mazzotti Bergomi di via Cologne. 

A causa delle febbre alta una bambina di 5 anni è stata portata dai genitori in ospedale, al Civile di Brescia. Non appena si è capito che si trattava di meningite, l'azienda ospedaliera ha chiamato la dirigenza dell'asilo clarense facendo scattare la procedura d'emergenza. 

Tutte le famiglie sono state contattate nel giro di poche ore, ed invitate a passare a ritirare i farmaci specifici per la profilassi. Nel frattempo la piccola è in prognosi riservata, ma le sue condizioni non farebbero temere per la sua vita. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento