Ubriaco e molesto al bar: spintona una donna e la manda in ospedale

L'episodio nella nottata tra giovedì e venerdì in un locale di Cellatica. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Foto d'archivio

Aveva probabilmente esagerato con l'alcol, tanto che nell'infilare la porta di uscita del bar ha mandato a tappeto una donna. L'episodio, i cui dettagli rimangono ancora da chiarire, nella nottata tra giovedì e venerdì in un locale di via Breda, a Cellatica. Protagonisti un uomo di origine albanese e una 39enne.

Tutto è accaduto intorno alle 3.30 del mattino: dopo parecchi bicchieri, il cliente molesto si era deciso a lasciare il bar, ma non senza difficoltà e lasciando un segno. Barcollando avrebbe raggiunto la porta del locale, ma nel tragitto avrebbe spintonato una 39enne, facendola cadere a terra. 

Una caduta piuttosto violenta, visto che è stato immediatamente chiamato il 112: sul posto si è così precipitata una pattuglia del Radiomobile di Gardone Val Trompia e un'ambulanza, che ha trasportato la 39enne all'ospedale Sant'Anna di Brescia. Effettuate le analisi del caso, per lei pare nulla di grave: è infatti stata ricoverata in un codice verde. Resta da capire se sia trattato di un gesto volontario o soltanto di un incidente di percorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento