Travolto da una pesante sbarra in metallo: operaio in gravi condizioni

Infortunio sul lavoro domenica mattina a Cedegolo: un giovane operaio di 26 anni è rimasto ferito dopo essere stato colpito da una sbarra di metallo alla schiena

Ennesimo infortunio sul lavoro in terra bresciana, nella tarda mattinata di domenica. Ad avere la peggio questa volta un giovane operaio di 26 anni, residente in provincia di Enna e dipendente di una ditta siciliana. Stava lavorando con alcuni colleghi al “taglio” di un vecchio traliccio, a Cedegolo, quando improvvisamente è stato colpito da una sbarra di metallo alla schiena.

Non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono comunque gravi. E' stato ricoverato in codice rosso al Civile di Brescia, accompagnato in ospedale in elicottero. La dinamica dell'incidente è al vaglio dei carabinieri: sul posto anche i tecnici del lavoro dell'Ats.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento