homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Cazzago San Martino, atto intimidatorio contro «La tua Civica»

Vandali hanno rotto i vetri di alcune auto parcheggiate davanti alla sede di via IV Novembre, lasciando poi dei sassi posizionati di fronte ad altre macchine per fare capire che si è trattato di un avvertimento

Atto intimidatorio a Cazzago San Martino contro alcuni esponenti della lista "La tua Civica". Ignoti hanno rotto i finestrini di alcune auto parcheggiate davanti alla sede in via IV Novembre, posizionando poi alcune pietre davanti ad altre vetture, come a dire: "Questo è solo un avvertimento".
La matrice politica, davvero inquietante per un paese civile, appare piuttosto chiara.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Passerella: il prefetto non esclude la riapertura notturna

    • Cronaca

      Insegnante entra a ruolo a 67 anni, fra due mesi è in pensione

    • Cronaca

      Ex dipendente deve risarcire il Comune per 370mila euro

    • Cronaca

      27enne in fin di vita dopo essere scivolata nel lago

    I più letti della settimana

    • Giovane mamma si impicca in casa: "Scusa piccola mia, ti vorrò sempre bene"

    • Christo, lo sfogo di una volontaria: «Sole a picco, genitori irresponsabili»

    • 27enne in fin di vita dopo essere scivolata nel lago

    • Tragico schianto all'incrocio: giovane motociclista muore sul colpo

    • Allerta meteo: evacuato il Ponte di Christo

    • “Un ponte serve per andare da qualche parte, non per masturbarsi”

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento