Centinaia di metri di cavi rubati e abbandonati in mezzo alla strada

Giallo a Cazzago San Martino: in mezzo alla strada sono stati trovati più di 7 tonnellate di cavi, a cui è stato rimosso tutto il rame contenuto all'interno

Foto d'archivio

Centinaia di metri di cavi rubati, dal peso complessivo di oltre 7 tonnellate, a cui è stato rimosso tutto il contenuto, in prevalenza rame: questo quanto è stato sequestrato dalla Polizia Locale a Cazzago San Martino, in una zona di campagna non lontana dalle cave, a seguito della segnalazione di alcuni operai di passaggio.

Sull'accaduto indagano anche i Carabinieri: i cavi, prodotti da un'azienda specializzata di Ferrara, a quanto pare sono stati rubati da qualche magazzino. Forse anche fuori zona, perché al momento la loro provenienza non è chiara.

Un colpo da veri professionisti, che potrebbero aver agito su commissione. I banditi sono entrati in azioen sicuramente di notte, con attrezzature specifiche per la rimozione del rame e con un mezzo di trasporto funzionale al carico dei pesanti cavi.

Gli inquirenti sono al lavoro per risalire all'azienda dove è avvenuto il furto, e per verificare un eventuale modus operandi simile ad altri colpi. Già nelle prossime ore sono attesi aggiornamenti sulla vicenda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • chi lavora il rame???? facile no!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento