"Non ha riconosciuto un infarto": medico condannato per omicidio colposo

E' stato condannato a 1 anno di reclusione il medico Javier Eduardo Cardenas Suarez dell'ospedale di Castiglione delle Stiviere, accusato di omicidio colposo

E' stato condannato a un anno di resclusione (con pena sospesa) per omicidio colposo il medico 51enne Javier Eduardo Cardenas Suarez, in servizio all'ospedale di Castiglione delle Stiviere: secondo l'accusa non avrebbe riconosciuto i sintomi di un infarto che solo poche ore più tardi sarebbe poi costato la vita a un operaio mantovano, il 44enne Aldo Barosi (lavorava alla Indecast).

La sentenza si riferisce all'episodio di quattro anni fa, del luglio 2014: Barosi si presentò al pronto soccorso lamentando dolori alle braccia e al torace. In serata aveva cenato in un kebab del paese, poi era tornato a casa e aveva cominciato a sentirsi male. Molto male, tanto da presentarsi in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella notte venne visitato proprio da Cardenas Suarez: a Barosi venne somministrato un anti-infiammatorio, e poi dimesso con una diagnosi di algia (infiammazione) agli arti superiori. Ma le sue condizioni non sono certo migliorate, anzi. Una volta a casa ha continuato a stare male, ed è deceduto in poche ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento