Autista picchiata da un ragazzo: nessuno muove un dito per aiutarla

L'aggressione nei confronti di Nadia Giuzzi di Montichiari, autista di autobus Apam: martedì pomeriggio è stata aggredita a Castenedolo da un giovane senza abbonamento

Sarebbe stata aggredita, minacciata e a questo punto anche picchiata nell'indifferenza generale dei passeggeri che le stavano intorno. L'unica ad aver cercato in qualche modo di difenderla sarebbe stata un'anziana signora, un'ex insegnante residente in paese. Oltre il danno la beffa: a seguito dell'aggressione, qualcuno si sarebbe lamentato dell'autobus rimasto fermo troppo a lungo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento