Autista picchiata da un ragazzo: nessuno muove un dito per aiutarla

L'aggressione nei confronti di Nadia Giuzzi di Montichiari, autista di autobus Apam: martedì pomeriggio è stata aggredita a Castenedolo da un giovane senza abbonamento

Sarebbe stata aggredita, minacciata e a questo punto anche picchiata nell'indifferenza generale dei passeggeri che le stavano intorno. L'unica ad aver cercato in qualche modo di difenderla sarebbe stata un'anziana signora, un'ex insegnante residente in paese. Oltre il danno la beffa: a seguito dell'aggressione, qualcuno si sarebbe lamentato dell'autobus rimasto fermo troppo a lungo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Le migliori gelaterie di Brescia

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

  • Trovato agonizzante e in arresto cardiaco, ragazzo gravissimo

  • Malore mentre prende il sole, è in gravi condizioni: paura al parco acquatico

  • Maltrattamenti e parolacce, bambini a digiuno: tre maestre d'asilo sotto accusa

Torna su
BresciaToday è in caricamento