Castelcovati: allarme scabbia alla casa di riposo «Spazzini-Fabeni»

La malattia è stata diagnosticata a un'anziana dimessa da un nosocomio della Bassa e da poco arrivata nella struttura. Subito è stato messo in atto il protocollo di prevenzione e la disinfestazione dell'intero edifico

Alla Casa di riposo di Castelcovati è scattato l'allarme scabbia. A un'anziana dimessa da un ospedale della Bassa e ospitata alla Rsa «Spazzini-Fabeni» di Castelcovati è stato diagnosticata l'insolita malattia, che consiste in un’infezione della pelle causata da un acaro che provoca vesciche ed escoriazioni da grattamento.

Subito è scattato il protocollo di prevenzione per le decine di anziani presenti nella struttura e per i loro parenti. L'intero edificio è stato sottoposto a un trattamento di disinfestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescava quintali di cocaina dall'oceano, poi li portava a Brescia per lo spaccio

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Ragazzo morto sull'auto in fuga: il caso è chiuso, via libera al funerale

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

  • Incidente stradale in scooter, morta la 39enne Rachele Marino

Torna su
BresciaToday è in caricamento