Alcol test, fa ricorso e riottiene la patente: si schianta in auto ubriaco fradicio

Denunciato un 54enne che abita in paese: venerdì pomeriggio, ubriaco, ha sfondato la recinzione di una casa con l'auto

Completamente ubriaco alla guida, sfonda una recinzione e finisce nel giardino di una casa: è successo venerdì pomeriggio in Via Ospedale a Castel Goffredo. Il protagonista dell'incresciosa vicenda è un 54enne che abita in paese: illeso dopo l'incidente, per fortuna, ma risultato positivo all'alcol test, con un tasso alcolemico ben quattro volte oltre il limite consentito. Pure recidivo: per lo stesso motivo la patente gli era stata sospesa qualche mese fa. Aveva appena riottenuto il permesso di guidare, dopo un ricorso.

A chiamare le forze dell'ordine è stato direttamente il proprietario di casa, che si è visto “volare” un'automobile in giardino. In pochi minuti sul posto si sono precipitati gli agenti della Polizia Locale, che hanno subito verificato le condizioni psicofisiche dell'uomo alla guida. Dopo la prima positività al test, è stato accompagnato al comando per accertamenti.

Qui, con l'etilometro vero e proprio, è stato confermato il livello di almeno 2 grammi di alcol per litro di sangue, appunto quattro volte oltre il limite di legge. Da qui l'inevitabile denuncia per guida in stato di ebbrezza, con contestuale ritiro della patente, che da recidivo gli potrebbe anche essere revocata: a questo si aggiungerà un “multone” di almeno 3.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

Torna su
BresciaToday è in caricamento