Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Un uomo di 69 anni è crollato a terra, per un malore, giovedì pomeriggio al Lidl di Castegnato: provvidenziale l’intervento di una commessa

Provvidenziale l’intervento della commessa del Lidl che gli ha praticato una prima rianimazione: nella pratica, gli ha salvato la vita. Ma le sue condizioni sono ancora gravi: è ricoverato in prognosi riservata al Civile di Brescia, dopo essere stato accolto in ospedale, inevitabilmente, con il codice rosso della massima urgenza.

La vittima è un 69enne bresciano che giovedì pomeriggio, intorno alle 15, si è accasciato a terra sotto gli occhi attoniti della moglie, mentre facevano la spesa insieme al supermercato Lidl di Via Padana Superiore a Castegnato. Sotto shock la donna, che non ha saputo reagire: si è vista il marito crollare a terra, e sbattere la testa con violenza sul pavimento.

Le grida disperate della moglie

In pochi attimi, era in un bagno di sangue. Tra le grida disperate della moglie sono stati altri clienti ad allertare il 112. Ma per prima è intervenuta la commessa, addestrata alla rianimazione dopo aver seguito un corso specifico. Qualche movimento mirato, e il cuore dell’uomo ha ricominciato a battere. Ancora prima dell’arrivo dei soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E i soccorsi sono arrivati in pochi minuti. La centrale operativa ha inviato sul posto l’automedica, un’ambulanza della Croce Verde e pure l’elisoccorso (che però non è stato utilizzato). Il 69enne è stato ancora rianimato, poi trasferito d’urgenza in ospedale. Dove è tutt’ora ricoverato, in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 5 aprile 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 4 aprile 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 3 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento