Fuga a tutto gas tra il paese e l'autostrada, poi a piedi in mezzo ai campi

Un'Audi A5 con quattro sospetti a bordo non si ferma all'alt dei Carabinieri: ne nasce un folle inseguimento che da Carpenedolo si concluderà in autostrada

Folle inseguimento sabato sera tra Carpenedolo e l'autostrada A4: ai malviventi in fuga scoppia una gomma, e scappano a piedi senza lasciare tracce (almeno per ora). Nell'auto poi sequestrata dai carabinieri, un'Audi A5, vengono recuperati attrezzi e arnesi da scasso, cacciaviti e piede di porco, torce e ricetrasmittenti.

Non c'è dubbio su cosa stessero cercando di fare nella nostra provincia. Sono stati intercettati a Carpenedolo, intorno alle 19.30: non si sono fermati all'alt dei militari, hanno pigiato sull'acceleratore e sono fuggiti a tutto gas.

Sono stati inseguiti per le vie del centro del paese, tra manovre pericolose e sorpassi azzardati, terrorizzando gli automobilisti che se li trovavano dietro o di fronte. In prima battuta sarebbero riusciti a seminare i militari, ma i banditi sono stati poi intercettati di nuovo in territorio di Lonato, al confine con Desenzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento