Commercio illegale di cuccioli, arrestata una tedesca

Trasportava 13 cuccioli di cane nel vano di un furgone Fiat Doblò, senza autorizzazione e senza la licenza per il commercio. Nei confronti della donna sono scattate pesanti contravvenzioni

Trasportava 13 cuccioli nel vano di un furgone Fiat Doblò, senza autorizzazione e senza la licenza per il commercio, un' automobilista tedesca individuata dai carabinieri della stazione di Carpenedolo durante un controllo.

Nei confronti della donna sono scattate pesanti contravvenzioni. I cagnolini, privi di microchip, di varie razze, per un valore commerciale di 5.000 euro, sono stati affidati alle cure di un allevamento della zona in attesa delle verifiche sanitarie e sulla loro provenienza.

(ANSA)

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Malore al volante, scende dall'auto e muore: addio a Mauro Cirimbelli

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

  • Le grida disperate dopo l'incidente: la gamba schiacciata sotto 300 chili

Torna su
BresciaToday è in caricamento