La movida in nero dei locali del Garda: multe per 80.000 euro

I carabinieri hanno scovato 25 lavoratori non assunti

Foto di repertorio

Giro di vite sui locali della movida estiva del lago di Garda da parte dei carabinieri della Compagnia di Desenzano: nel corso del weekend sono stati passati al setaccio sette diversi locali, in cui sono stati complessivamente smascherati 25 lavoratori in nero e riscontrate irregolarità in violazione delle norme igienico-sanitarie. Per tre di questi locali è stata proposta la sospensione dell'attività. In tutto i militari hanno elevato sanzioni per oltre 80mila euro.

I militari hanno operato per tutto il fine settimana, con il supporto del personale dell'Ispettorato del Lavoro e dei carabinieri del Nil e del Nas. Sono stati effettuati numerosi controlli cosiddetti “preventivi” e “di sicurezza”, che hanno appunto coinvolto esercizi pubblici (bar e locali), luoghi di intrattenimento (discoteche) e strutture ricettive (alberghi).

Su sette attività controllate non ce n'è stata una in cui non sia stata riscontrata un'irregolarità: come detto, sono addirittura 25 i lavoratori in nero irregolarmente impegnati da imprenditori e titolari. Sono state poi contestate violazioni della normativa igienico-sanitaria e sulla tracciabilità degli alimenti. Tre sono i locali che rischiano la chiusura per sospensione dell'attività.

Oltre ai controlli nei locali i militari hanno portato a termine diverse operazioni anche sulle arterie stradali. In tutto sono stati controllati (e solo sabato sera) più di 100 veicoli e più di 500 persone. In poche ore sono state ritirate 6 patenti per guida in stato di ebbrezza.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento