Muore intossicata dalle esalazioni della stufa, giovane donna trovata dopo giorni

È successo a Capriolo: la vittima è una 44enne

Foto d'archivio

Soffocata e uccisa dal fumo uscito dalla stufa. Il corpo senza vita di una 44enne, di origini  ghanesi ma da tempo residente a Capriolo, è stato trovato dai Vigili del Fuoco e dai carabinieri. La donna, che faceva l'operaia in un'azienda del paese, non dava più sue notizie da domenica: non rispondeva al telefono e nemmeno al campanello, così i famigliari, martedì mattina, hanno dato l'allarme. 

Una volta entrati nell'appartamento, situato in via Balladore, la macabra scoperta. Per la 44enne non c'era ormai più nulla da fare: il decesso sarebbe avvenuto giorni prima, nella notte tra domenica e lunedì. Probabilmente la tragedia è stata provocata dal cattivo funzionamento della stufa, dalla quale sarebbe state sprigionate esalazioni di monossodio di carbonio. La padrona di casa, che probabilmente stava dormendo, non se sarebbe accorta e non avrebbe quindi potuto chiedere aiuto a nessuno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • L'importanza di far controllare, con i controlli previsti dalla legge, le caldaie a combustione.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La terra dei fuochi: discarica abusiva, rifiuti bruciati tra i campi coltivati

  • Incidenti stradali

    Caos sulla Provinciale: 5 schianti in pochi chilometri, 5 feriti e traffico in tilt

  • Incidenti stradali

    Furgone si ribalta in rotonda, Alessio è in Rianimazione: tutto il paese fa il tifo per lui

  • Attualità

    Smog Brescia: blocco auto dal 22 febbraio 2019, tutti i veicoli interessati

I più letti della settimana

  • Va a dormire e non si sveglia più: ragazza trovata morta nel letto a 18 anni

  • Muore a 19 anni dopo una notte in discoteca: gravissima la sua amica

  • Figlia morta nel sonno a 18 anni, Tramonte non potrà partecipare ai funerali

  • Panico in paese: mezza nuda in mezzo alla strada se la prende coi soccorritori

  • Devastati dall'alcol, 6 giovani si sentono male: notte di passione per le ambulanze

  • Drammatico frontale contro un tir mentre rientra dal lavoro, 21enne muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento