Scivola lungo un pendio e batte la testa: escursionista in ospedale

L'incidente, causato da un malore, intorno alle 9 di domenica nei boschi sopra l'abitato di Capovalle. L'uomo, un 60enne di Roè Vociano, è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Sondalo

Molta paura, ma pare non troppi gravi le conseguenze per il 60enne vittima di un infortunio nella mattinata di domenica 20 novembre. L'uomo, residente a Roè Volciano, sarebbe scivolato per un centinaio di metri lungo un ripido sentiero sterrato che si trova nei boschi sopra Capovalle.

Il 60enne era uscito per un escursione con il cognato, quando lungo la strada che porta al Monte Stino ha accusato un malore. Stando ad una prima ricostruzione, l'uomo si sarebbe accasciato e poi avrebbe perso l'equilibrio, scivolando lungo il ripido pendio. Nella caduta avrebbe anche battuto la testa. 

Immediata la chiamata al 112. La Centrale operativa ha inviato sul posto l’eliambulanza, partita dall’elibase di Caiolo (SO), e le squadre territoriali della Stazione di Valle Sabbia della V Delegazione Bresciana del Cnsas (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), che sono intervenute a supporto dell’équipe sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Sondalo: le sue condizioni non sarebbero particolarmente critiche, è infatti stato ricoverato in un rassicurante codice giallo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento