Canè: il paese in lacrime per l'addio ad Andrea e Matteo

Si sono celebrati questo pomeriggio i funerali dei due ragazzi morti nel drammatico incidente di domenica mattina a Incudine

Matteo e Andrea

Canè in lacrime per l'ultimo saluto ad Andrea Rossi e Matteo Balzarini, i due giovani di 23 e 17 anni che hanno perso la vita domenica mattina nel tragico incidente terminato nel greto del fiume Oglio, a Incudine.

La chiesa della piccola frazione di Vione ha accolto decine e decine di persone giunte da tutta la valle per pregare le anime dei ragazzi scomparsi, tanto che è stato necessario allestire due altoparlanti sul sagrato, affinché potesse seguire la cerimonia funebre anche chi non è riuscito ad entrare.

"Non è ancora il tempo di cercare risposte a una così drammatica e prematura fine - ha dichiarato Don Ermanno durante l'omelia -. Quel che conta, adesso, è solamente stare il più vicino possibile alle famiglie dei ragazzi".

Il più giovane dei due, Matteo, è stato sepolto nel cimitero del paese vicino ai suoi parenti defunti, mentre Andrea è stato cremato ad Albosaggia, paese in provincia di Sondrio.


 

Potrebbe interessarti

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Blitz della Locale dal parrucchiere, scattano i sigilli

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento