Canè: il paese in lacrime per l'addio ad Andrea e Matteo

Si sono celebrati questo pomeriggio i funerali dei due ragazzi morti nel drammatico incidente di domenica mattina a Incudine

Matteo e Andrea

Canè in lacrime per l'ultimo saluto ad Andrea Rossi e Matteo Balzarini, i due giovani di 23 e 17 anni che hanno perso la vita domenica mattina nel tragico incidente terminato nel greto del fiume Oglio, a Incudine.

La chiesa della piccola frazione di Vione ha accolto decine e decine di persone giunte da tutta la valle per pregare le anime dei ragazzi scomparsi, tanto che è stato necessario allestire due altoparlanti sul sagrato, affinché potesse seguire la cerimonia funebre anche chi non è riuscito ad entrare.

"Non è ancora il tempo di cercare risposte a una così drammatica e prematura fine - ha dichiarato Don Ermanno durante l'omelia -. Quel che conta, adesso, è solamente stare il più vicino possibile alle famiglie dei ragazzi".

Il più giovane dei due, Matteo, è stato sepolto nel cimitero del paese vicino ai suoi parenti defunti, mentre Andrea è stato cremato ad Albosaggia, paese in provincia di Sondrio.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento