Discarica abusiva in un prato del paese: nei guai imprenditrice bresciana

Blitz della Polizia Locale di Calvisano nella frazione di Malpaga: individuata una discarica abusiva (da oltre 35 quintali) di scarti e materiale per l'edilizia. Nei guai un'imprenditrice bresciana

Una discarica abusiva alla periferia del paese, non lontano da due villette di recentissima costruzione: in tutto oltre 3 tonnellate e mezzo di materiale edile, scarti e inerti, e poi imballaggi di plastica e di cartone. Rifiuti abbandonati in un prato di Calvisano, frazione di Malpaga.

La Polizia Locale ha già individuato i responsabili: in questo caso di tratta di una donna, imprenditrice bresciana titolare di un'azienda edile di Ghedi. Avrebbe scaricato calcinacci, inerti e scarti non lontano dall'area di costruzione delle due villette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

Torna su
BresciaToday è in caricamento