Coppia di fidanzati beccati con la droga, lei prende l'auto e investe il comandante

Una scena incredibile nelle campagne di Calcinato: una giovane pusher di Castel Mella ha investito in auto il comandante della Polizia Locale di Montichiari Cristian Leali

Il comandante della Polizia Locale di Montichiari Cristian Leali

Scene da film d'azione nelle campagne bresciane: il comandante della Polizia Locale di Montichiari Cristian Leali è stato investito dall'auto di una pusher bresciana, poi arrestata, che cercava così di corprire la fuga del compagno tunisino, anche lui spacciatore e finito in manette dopo due giorni di latitanza. Il comandante Leali se l'è vista brutta, ma sta bene: è stato ricoverato in ospedale con varie contusioni, e soprattutto la frattura di una mano.

Una storia incredibile

E' successo a Calcinato. I protagonisti della vicenda sono una giovane coppia di spacciatori: lei bresciana di 31 anni, originaria di Castel Mella, lui tunisino di 35. Da tempo sono tenuti d'occhio dagli agenti della Locale, che bene o male hanno ricostruito la loro rete di spaccio. Qualche sera fa è scattato il blitz.

Gli agenti, con la presenza in prima persona del loro comandante, hanno seguito i due pusher al lavoro senza farsi notare. Nel frattempo viene documentata la vendita di una dose di cocaina, mentre i due proseguono fino alle campagne di Calcinato, dove a quanto pare stavano per recuperare (o nascondere) altro stupefacente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Quoto!

  • Confermo 9 parabellum !!!

  • C'è solo una medicina per certa feccia , venditori di morte. Una palla in testa

    • Secondo te solo loro vendono morte? Nn li sto scusando ma allora tutti i bar che vendono fiumi di alcool anche a chi nn dovrebbe berlo? I tabaccai che vendono sigarette che fanno migliaia di morti l’anno? Nn è che se una cosa è legale fa bene e illegale invece no... quindi la palla in testa dovrei darla anche a loro o no? Queste piaghe si combattono con l’istruzione dei nostri figli nn con altra ignoranza.

  • Sbatteteli nei piombi di venezia. L’acqua alta farà il resto

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Liberato dopo 3 anni: "Mi hanno drogato e rapito". Ma adesso finirà ai domiciliari

  • Cronaca

    Dopo la festa, l'amico lo accoltella 10 volte: muore in ospedale dopo una lunga agonia

  • Cronaca

    Suicidio shock: giovane uomo si butta dal parapetto dell'oratorio

  • Cronaca

    Imprenditore in ginocchio, picchiato a sangue: arrestati i rapinatori

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

Torna su
BresciaToday è in caricamento