Giallo in Valcamonica: trovato un cadavere tra i boschi di Lozio

Un gruppo di escursionisti e una tragica scoperta: il corpo senza vita di un uomo, forse un cercatore di funghi già disperso. La salma è stata trovata nei boschi di Santa Caterina di Lozio, sotto la Concarena

Una passeggiata come tante, un sabato mattina qualunque. Ma l’orrore che si nasconde dietro l’angolo, nel cuore dei boschi di Lozio, in località Santa Caterina, proprio sotto la Concarena.

Un gruppo di escursionisti infatti avrebbe trovato il corpo senza vita di un uomo, probabilmente un cercatore di funghi che era già stato dato per disperso.

Una vicenda che comunque si tinge di giallo: tutta da ricostruire la dinamica del decesso. Sul posto gli operatori del Soccorso Alpino, e una squadra di Vigili del Fuoco. Per indagini e rilievi i Carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

Torna su
BresciaToday è in caricamento