Bruciato il tricolore del monumento di Via Sabbioneta

La scorsa settimana è stato dato alle fiamme il tricolore del monumento ai caduti di Via Sabbioneta: a denunciare l'accaduto gli alpini di San Polo che pur non avendo sporto denuncia sperano di trovare il colpevole

Il monumento ai caduti di Via Sabbioneta

Bruciato il tricolore del monumento ai caduti di via Sabbioneta. A denunciarlo sono stati gli alpini che parlano di villipendio alla bandiera e ai caduti e che hanno provveduto a sostituire immediatamente la bandiera.

Molto probabilmente sono stati dei vandali a bruciare il tricolore una settimana fa, anche se la notizia è stata diffusa solo ora. Gli alpini aveva issato la bandiera  giovedì 14 luglio e proprio mentre festeggiavano la loro festa è stata data alle fiamme.

Il capo delle penne nere di San Polo non ha sporto denuncia verso ignoti, ma auspica che prima o poi il colpevole esca fuori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento