Via Milano, picchiata e scippata fuori dal portone di casa

Una donna di circa 30 anni è stata aggredita e scippata proprio mentre usciva dal portone di casa, in Via Milano: erano le 6 del mattino e stava per andare a lavorare. Sulla vicenda indagano i Carabinieri

Marianna ha poco più di 30 anni, va a lavorare la mattina presto, abita in Via Milano. Ieri mattina è stata suo malgrado protagonista dell’ennesima storia di scippo in zona, proprio quando stava uscendo di casa, erano da poco passate le 6 del mattino.

Non appena ha aperto il portone ed è uscita fuori è stata aggredita, spintonata e rapinata. Un uomo non identificato le ha infatti portato via la borsetta con violenza, e se l’è poi data a gambe lungo il vialone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è caduta a terra, procurandosi qualche leggera escoriazione a braccia e ginocchia. Sul posto i Carabinieri del comando locale: le indagini proseguono, con un occhio alle telecamere di sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento