menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcalendarcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcasesunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsiuslock-openlog-outeditfiletrophy

Sgominato ingente traffico di droga Sud America-Valtrompia

La droga, 150 Kg di hashish e 5 Kg di cocaina, veniva trasportata in ovuli ingeriti dai corrieri su aerei provenienti dall'altra parte dell'Atlantico. La cocaina era acquistata a 28.000 € al Kg e rivenduta a 80 € al grammo nel bresciano

Un traffico enorme di droga da Nord Africa e Sud America verso la Valtrompia e il Lago di Garda. A scoprirlo i carabinieri di Gardone Valtrompia, che hanno posto fine a un giro di 150 chili di hashish e 5 chili di cocaina.

Le indagini erano iniziate a settembre dell'anno scorso; i lunghi mesi trascorsi sono stati necessari per individuare con esattezza i canali di ricezione e spaccio di un così grosso quantitativo di stupefacente, che veniva trasportato in ovuli ingeriti da corrieri su aerei provenienti dal Perù, dalla Bolivia, dall’Ecuador e dalla Colombia.

La polvere bianca veniva acquistata in Sudamerica a 28mila euro al chilo ed era rivenduta nel Bresciano a 80 euro al grammo. Alla fine sono scattate otto ordinanze di custodia cautelare ed è stato arrestato anche il referente colombiano trovato, durante una consegna in Italia, con 3 chili di cocaina.



Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su