homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sgominato ingente traffico di droga Sud America-Valtrompia

La droga, 150 Kg di hashish e 5 Kg di cocaina, veniva trasportata in ovuli ingeriti dai corrieri su aerei provenienti dall'altra parte dell'Atlantico. La cocaina era acquistata a 28.000 € al Kg e rivenduta a 80 € al grammo nel bresciano

Un traffico enorme di droga da Nord Africa e Sud America verso la Valtrompia e il Lago di Garda. A scoprirlo i carabinieri di Gardone Valtrompia, che hanno posto fine a un giro di 150 chili di hashish e 5 chili di cocaina.

Le indagini erano iniziate a settembre dell'anno scorso; i lunghi mesi trascorsi sono stati necessari per individuare con esattezza i canali di ricezione e spaccio di un così grosso quantitativo di stupefacente, che veniva trasportato in ovuli ingeriti da corrieri su aerei provenienti dal Perù, dalla Bolivia, dall’Ecuador e dalla Colombia.

La polvere bianca veniva acquistata in Sudamerica a 28mila euro al chilo ed era rivenduta nel Bresciano a 80 euro al grammo. Alla fine sono scattate otto ordinanze di custodia cautelare ed è stato arrestato anche il referente colombiano trovato, durante una consegna in Italia, con 3 chili di cocaina.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ruspe al campo nomadi, abbattute le case abusive

    • Cronaca

      Torna a casa dal lavoro e trova morto il coinquilino

    • Cronaca

      La figlia muore poco prima del parto, il padre si incatena in tribunale

    • Cronaca

      Non supera l’esame di guida, viene pestata a sangue dal marito

    I più letti della settimana

    • Morto Pietro Wührer: il suo nome è un marchio noto in tutto il mondo

    • Niente Pokemon in tutto il paese: e scatta la raccolta firme

    • Esce da un locale e scompare, ragazzo bresciano ritrovato morto

    • Terribile tragedia nella notte: ragazzo trovato impiccato in un parco

    • Non supera l’esame di guida, viene pestata a sangue dal marito

    • Brescia: il 1° agosto entra in funzione il nuovo autovelox di via Montelungo

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento