Brescia, tentato suicidio: 74enne si butta sotto un treno

L'uomo è ricoverato in gravi condizioni per le pesanti lesioni agli arti inferiori

Il passaggio a livello di via Villa Glori

E' ricoverato in gravi condizioni - ma non sembra essere in pericolo di vita - il pensionato di 74 anni travolto da un convoglio diretto in Valcamonica lungo la linea Brescia-Edolo.

Stando a una prima ricostruzione fornita dagli inquirenti, sembra che l'uomo - questa mattina verso le 8.00, all'altezza di via Villa Glori - si sia gettato volontariamente sui binari cercando di togliersi la vita

Orzinuovi: ragazzo di 13 anni
si toglie la vita col fucile del padre

Per estrarre l'uomo da sotto il convoglio sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto liberare gli arti inferiori dell'anziano rimasti intrappolati sui binari.

Sul posto, oltre a un'ambulanza del 118, sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria per i rilievi. Come detto, il 74enne non è in pericolo di vita, ma ha riportato pesanti lesioni alle gambe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento