Brescia, tentato suicidio: 74enne si butta sotto un treno

L'uomo è ricoverato in gravi condizioni per le pesanti lesioni agli arti inferiori

Il passaggio a livello di via Villa Glori

E' ricoverato in gravi condizioni - ma non sembra essere in pericolo di vita - il pensionato di 74 anni travolto da un convoglio diretto in Valcamonica lungo la linea Brescia-Edolo.

Stando a una prima ricostruzione fornita dagli inquirenti, sembra che l'uomo - questa mattina verso le 8.00, all'altezza di via Villa Glori - si sia gettato volontariamente sui binari cercando di togliersi la vita

Orzinuovi: ragazzo di 13 anni
si toglie la vita col fucile del padre

Per estrarre l'uomo da sotto il convoglio sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto liberare gli arti inferiori dell'anziano rimasti intrappolati sui binari.

Sul posto, oltre a un'ambulanza del 118, sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria per i rilievi. Come detto, il 74enne non è in pericolo di vita, ma ha riportato pesanti lesioni alle gambe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento