Agguato nella notte: spari contro un’auto, grave 43enne

E’ successo in via Roncadelle a Brescia. La vittima è un dipendente di un locale della Mandolossa. Indaga la Questura

Giallo nella notte tra martedì e mercoledì in via Roncadelle a Brescia. Attorno alle 2, un automobilista di 43 anni, alla guida per andare a lavorare, è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola, esplosi da un altro veicolo in corsa.

L’uomo, dipendente di un locale della Mandolossa, è stato ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Civile. Ancora da accertare le motivazioni dell’agguato. Sono in corso le indagini della Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

  • Coronavirus, in Lombardia si muore in casa: motivi (e responsabilità) di un fallimento

Torna su
BresciaToday è in caricamento