Limiti orari per le slot machine, baristi infuriati: "Persi centinaia di euro"

L'ordinanza della Loggia, che impone lo spegnimento delle slot machine e dei videopoker per 6 ore al giorno, è entrata in vigore lo scorso lunedì, sollevando parecchie polemiche tra i commercianti

Copyright © Bresciatoday.it

La stretta sul gioco voluta dal comune di Brescia è entrata in vigore solo lunedì, ma ha già creato non pochi mal di pancia e sollevato parecchie polemiche, soprattutto tra i gestori di bar di piccole dimensioni e tabaccherie. Il coro che si leva dalle attività della città e quasi del tutto unanime: l'ordinanza della Loggia, che impone lo spegnimento di slot e video poker per sei ore al giorno, sarebbe 'inutile' e 'dannosa'.

"Come al solito vengono penalizzati gli esercenti - esclama con rabbia Angelo, titolare di un bar della zona di Porta Venezia -. Ho fatto installare le slot machine con l'obiettivo di aumentare i clienti: è stata una spesa rilevante, che ho sostenuto prevedendo un incremento delle entrate, a causa di questa decisione i guadagni diminuiranno invece di circa un terzo. L'ordinanza impone lo spegnimento delle macchinette proprio negli orari in cui si registrava la maggior affluenza".

Le slot devono infatti rimanere spente dalle 7:30 alle 9:30 del mattino, dalle 12 alle 14:00 e dalle 19 alle 21. Per coloro che non rispettano il provvedimento sono previste sanzioni del valore di 450 euro e in caso di recidiva anche la sospensione da 1 a 5 giorni dell’attività della sala giochi o del funzionamento delle apparecchiature.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Sono da abolire e basta! È come il fumo, se fa male togliete la vendita di sigarette! Ma siccome sulle debolezze della gente si possono guadagnare tanti soldi lo stato vende sigarette ed i gestori mettono le slot, poi si come vengono gestite queste slot ed il guadagno del gestore se ne può ampiamente parlare...

  • dovrebbero abolirle totalmente. si è perso il conto di persone e famiglie distrutte, rovinate per queste macchinette maledette. e mi fanno schifo le pubblicità continue in televisione, a odio gli esercenti che si lamentano di aver perso cliente e soldi!

  • Io ho 2 bar e in uno l’ho rilevato con le macchinette ancora quando sui subentri si poteva tenerle...ho resistito un anno e poi le ho tolte perché le ho sempre odiate...portano brutta gente e rovinano famiglie.Poi dai da bravi siate sinceri,calcolando le percentuali di guadagno,tasse e corrente ne vale davvero la pena??Anche perché lo stato è il primo che crea giochi usando la disperazione della gente,loro la chiamano ludopatia,e poi ti svenano usando il tuo locale,il tuo lavoro per darti cosa...10 centesimi sporchi ogni 1€ giocato???

    • Bravo Fabio, apprezzo la tua analisi.. siamo sinceri.. rovinano la gente , col discorso del libero arbitrio di scegliere.. stessa cosa è il proliferare di pubblicità su scommesse online..ma che cavolo eliminatele tutte ste cose

  • dovrebbero toglierle tutte

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Drammatico frontale contro un tir mentre rientra dal lavoro, 21enne muore sul colpo

  • Cronaca

    Ha servito pizze e focacce a generazioni di bresciani, addio a Barbara Posio di Birbes

  • Cronaca

    Panico in paese: mezza nuda in mezzo alla strada se la prende coi soccorritori

  • Incidenti stradali

    Tragico incidente dopo la disco: lacrime per Gabriele, una preghiera per Ilenia

I più letti della settimana

  • Va a dormire e non si sveglia più: ragazza trovata morta nel letto a 18 anni

  • Sesso, masturbazione e (anche) violenza: a Brescia il bosco degli incontri gay

  • Muore a 19 anni dopo una notte in discoteca: gravissima la sua amica

  • Figlia morta nel sonno a 18 anni, Tramonte non potrà partecipare ai funerali

  • Auto 'impazzita' travolge due ragazzi sul marciapiede, poi piomba sulla rotonda

  • Devastati dall'alcol, 6 giovani si sentono male: notte di passione per le ambulanze

Torna su
BresciaToday è in caricamento