Fanno sesso in Piazza Duomo: su Facebook scoppia il caso

Una giovane coppia impegnata in un amplesso pubblico in una delle fontane di Piazza Duomo a Brescia: qualcuno li vede e lo racconta, su Facebook e sul web scoppia un vero caso

Coppia fa sesso in strada ripresa dalle telecamere di videosorveglianza (foto d’archivio)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è cominciato da una segnalazione su Facebook, al gruppo 'Brescia che NON vorrei', la pagina che raccoglie le 'segnalazioni di degrado nella nostra città'. Un post a firma Vanessa Tommasini, e che più chiaro di così non si può: “Non crederete a quello che ho visto stasera: due facevano sesso nella fontana in Piazza Duomo”.

Virale la segnalazione, virale il contenuto. E in poche ore la rete si è davvero scatenata, per cercare di capire quanto fosse davvero successo, e una volta appurato che è stato così cercare di individuare i giovani protagonisti dell'amplesso pubblico ed estivo.

Sarebbe successo in una delle due fontane di Piazza Paolo VI, quelle che stanno proprio dritte al Duomo, vecchio e nuovo. Erano le 2 dell'altra notte quando i due amanti scatenati hanno dato sfogo alla loro passione, cercando allo stesso tempo refrigerio per la fatica dell'amore in compimento.

Avrebbero raggiunto l'orgasmo nel silenzio della notte, quando a quell'ora in città passa quasi più nessuno. Tranne Vanessa Tommasini e i suoi amici: lei, ragazza di 26 anni che abita proprio in zona Duomo, e stava tornando a casa. Racconta di averli avvistati, di essersi fatta in fondo una grassa risata.

Sarebbe poi ripassata, per controllare se mai avesse avuto le traveggole: i due per fortuna, secondo le testimonianze entrambi giovanissimi, forse meno di 25 anni e con l'aria da bravi ragazzo e ragazza, si erano già rivestiti, pronti per tornare a casa, o per tentare di fare il bis chissà dove, questa volta lontano da occhi indiscreti.

E sul web un poco s'indigna. Non tanto per il gesto in sé, come raccontano i centinaia di post sul tema. Quanto piuttosto sulla location, in una delle piazze considerate più 'sacre' della città, proprio davanti al Duomo, a due passi dal Broletto che 'vale' come Prefettura ma pure come Provincia. L'hanno fatta franca, per ora: toccherà alle telecamere di sorveglianza, forse, individuarli e 'sistemarli'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • Coronavirus, negativo al tampone poi la ricaduta: è morto Alberto Inversini

Torna su
BresciaToday è in caricamento