Rubano un portafoglio e litigano per i soldi: filmati e arrestati

Tre malviventi a quanto pare improvvisati riescono a sfilare un portafoglio ad un uomo, lungo la strada di Via Valsaviore. I rapinatori poi litigano per spartirsi il bottino, ma lo fanno sotto l'occhio vigile di una telecamera: arrestati

Via Valsaviore

Come rubare un portafogli e poi litigare per dividerselo. Non è il titolo di una sit-com americana, né tanto meno di una commedia candidata agli Emmy Awards. Siamo in Via Valsaviore, Brescia città, e i tre attori protagonisti sono degli improvvisati malviventi che di strada, nel settore, ne hanno ancora molta da fare.

In un modo o nell’altro riescono ad accerchiare un uomo, nella via accanto. Tre contro uno e non c’è storia, la vittima è per forza di cose costretta a consegnare il portafoglio ai tre rapinatori. Soddisfatti si allontanano, finché non arriva il momento di spartirsi il bottino.

Da qui scoppia il litigio: “L’ho rubato io, a me spetta la parte più alta”. “Siamo in tre, dobbiamo dividere in parti uguali”. Dalle parole agli spintoni, poi vola anche qualche sberla, uno dei tre sferra anche un invidiabile gancio destro.

Tutto questo, e qui la commedia quasi ‘molieriana’ si completa, sotto gli occhi attenti di una telecamera. Arrestati poco dopo, in diretta dalla Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Addio a mamma Susanna, caporeparto: il supermercato ha chiuso per lutto

  • Brescia sprofonda di nuovo nell’incubo: 315 nuovi casi e 57 morti in 24 ore

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 5 aprile 2020

  • Coronavirus, cresce la mobilità in Lombardia: "Si spostano decine di migliaia di persone"

Torna su
BresciaToday è in caricamento