Via Berchet: moglie e marito scippano 1.000 euro ad anziana 85enne

La donna aveva appena prelevato 1.000 euro in contanti dal Bancomat. I coniugi, entrambi di Palermo, sono stati arrestati grazie alla testimonianza di tre giovani

Alle 11.50 di ieri, una signora 85enne di  Brescia è stata derubata dalla tasca della giacca di 1000 euro in contanti, appena prelevati allo sportello Bancomat.
 
Dopo lo scippo, il malvivente si è dato alla fuga su un'auto di colore grigio, ma è stato notato da tre giovani.

L'intervento delle pattuglie della Squadra Volanti, coadiuvate dalla sala operativa, ha però consentito di fermare l’auto condotta da una donna, a cui sono state trovate addosso 18 banconote da 50 euro, che corrispondevano al taglio di banconote prelevate dalla signora vittima del furto.

La donna ha subito ammesso le proprie responsabilità, permettendo agli operatori di rintracciare anche il suo complice,  risultato poi essere suo marito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due  - D.M. del 1971 e F.S. del 1970, entrambi nati a Palermo - sono stati arresti in attesa di giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

  • "Nella mia Brescia tragedia di proporzioni devastanti: i nonni non ci sono più"

Torna su
BresciaToday è in caricamento