Ladri senza cuore: furto nella sede della San Vincenzo

Oltre al denaro rubato, e ai più ingenti danni alla struttura, c'è profonda amarezza per il gesto nei confronti di chi si occupa degli ultimi.

Abituati a far fronte a ben più gravi difficoltà, i responsabili e i volontari della San Vincenzo sapranno facilmente superare questo "imprevisto", certo è che l'amarezza per un po' non se ne andrà. Una coppia (o forse più) di ladri ha fatto irruzione, nella notte tra giovedì e venerdì, negli uffici della San Vincenzo, l'associazione che si occupa di dare un pasto caldo, e un luogo sicuro dove passare la notte, a tanti senzatetto cittadini. 

Nella sede di Contrada Sant'Urbano a Brescia i ladri hanno forzato un portellone antipanico e divelto la porta dell'ufficio prima di mettere a soqquadro i cassetti alla ricerca di oggetti di valore. Passate al setaccio anche le stanze degli ospiti. In totale all'appello mancano circa 200 euro in contanti. Sul furto indagano i carabinieri del nucleo operativo di Brescia. 

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • Droga, scarsa igiene, lavoratori irregolari: chiusa discoteca

  • Terribile incidente stradale: grave una ragazza, code chilometriche

  • Imprenditore fermato con 20 grammi di cocaina: "Lavoro troppo, mi serve"

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento