Ladri senza cuore: furto nella sede della San Vincenzo

Oltre al denaro rubato, e ai più ingenti danni alla struttura, c'è profonda amarezza per il gesto nei confronti di chi si occupa degli ultimi.

Abituati a far fronte a ben più gravi difficoltà, i responsabili e i volontari della San Vincenzo sapranno facilmente superare questo "imprevisto", certo è che l'amarezza per un po' non se ne andrà. Una coppia (o forse più) di ladri ha fatto irruzione, nella notte tra giovedì e venerdì, negli uffici della San Vincenzo, l'associazione che si occupa di dare un pasto caldo, e un luogo sicuro dove passare la notte, a tanti senzatetto cittadini. 

Nella sede di Contrada Sant'Urbano a Brescia i ladri hanno forzato un portellone antipanico e divelto la porta dell'ufficio prima di mettere a soqquadro i cassetti alla ricerca di oggetti di valore. Passate al setaccio anche le stanze degli ospiti. In totale all'appello mancano circa 200 euro in contanti. Sul furto indagano i carabinieri del nucleo operativo di Brescia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Che peste li Colga....

  • Figli di p......

  • qualcuno che magari ha dormito lì......

Notizie di oggi

  • Attualità

    Nuova vita per il parco Gavia: addio al Pcb, a maggio la riapertura

  • Attualità

    Tentata strage di bambini: a Brescia abusi sessuali su una ragazzina

  • Cronaca

    "Ha ucciso l'ex moglie per gelosia", ma del cadavere ancora nessuna traccia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 22 al 24 marzo: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento