La bimba ha fretta di nascere, giovane mamma partorisce in ambulanza

Il lieto evento nella mattina di ieri. Bimba e mamma stanno bene

Foto d'archivio

Travaglio brevissimo per una trentenne di Roncadelle, che ha dato alla luce il suo terzo figlio in ambulanza. Il lieto evento nella mattina di mercoledì, a bordo di un'autolettiga Sarc di Roncadelle.

Alla donna si sono rotte le acque in casa, così ha immediatamente chiamato il 118. I sanitari si sono precipitati sul posto e hanno caricato la gestante a bordo di un'ambulanza. Poi la corsa verso Brescia e l'ospedale che la trentenne aveva scelto per partorire.  Ma la bimba che portava in grembo aveva troppo fretta di nascere: è venuta alla luce a poche centinaia di metri dalla Poliambulanza.

Nessun problema per la mamma e la sua piccola: entrambe stanno bene e sono state immediatamente ricoverate nel nosocomio, all'interno del quale è avvenuto il taglio del cordone ombelicale. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Lancio di fumogeni e bottiglie, divelta una cancellata: nei guai ultras bresciani

    • Economia

      Crac Medeghini, buco da 600 milioni: chiesti 34 anni di carcere per dirigenti e collaboratori

    • Economia

      Operai sulle barricate: meno ore di lavoro per bloccare 125 licenziamenti

    • Incidenti stradali

      Schianto in moto contro una fontana: morto sul colpo padre di famiglia

    I più letti della settimana

    • Tragedia in famiglia: giovane donna trovata impiccata in casa

    • Giallo sulla morte del giovane Marco, la madre: "Me l’hanno ucciso"

    • Genivolta: trovato morto il 29enne Marco Sossi

    • Terrificante frontale: ragazza estratta dalle lamiere in gravi condizioni

    • Ragazzo scomparso, sale l’angoscia: "Ha visto qualcosa che non doveva vedere"

    • Picchiato da un collega in azienda: portato d’urgenza in ospedale

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento