La bimba ha fretta di nascere, giovane mamma partorisce in ambulanza

Il lieto evento nella mattina di ieri. Bimba e mamma stanno bene

Foto d'archivio

Travaglio brevissimo per una trentenne di Roncadelle, che ha dato alla luce il suo terzo figlio in ambulanza. Il lieto evento nella mattina di mercoledì, a bordo di un'autolettiga Sarc di Roncadelle.

Alla donna si sono rotte le acque in casa, così ha immediatamente chiamato il 118. I sanitari si sono precipitati sul posto e hanno caricato la gestante a bordo di un'ambulanza. Poi la corsa verso Brescia e l'ospedale che la trentenne aveva scelto per partorire.  Ma la bimba che portava in grembo aveva troppo fretta di nascere: è venuta alla luce a poche centinaia di metri dalla Poliambulanza.

Nessun problema per la mamma e la sua piccola: entrambe stanno bene e sono state immediatamente ricoverate nel nosocomio, all'interno del quale è avvenuto il taglio del cordone ombelicale. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Panico all'isola ecologica: tra i rifiuti c'è una bomba

  • Cronaca

    L'annuncio di Papa Francesco: Paolo VI sarà Santo entro fine anno

  • Cronaca

    Marco, 16 anni, è scomparso da due giorni

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 16 al 18 febbraio

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa torna a Le Iene: "Ho avuto un cancro, ho finito radio e chemioterapia"

  • Bimbo morto impiccato, il padre: “Impossibile che si sia suicidato”

  • Suicidio shock: si getta sotto al treno al quinto mese di gravidanza

  • Tutti in fila per il Grande Fratello: "Voglio provare a cambiare la mia vita"

  • Imprenditori assaliti all’autogrill: un colpo da un milione di euro

  • Rovato: donna di 35 anni travolta e uccisa da un treno

Torna su
BresciaToday è in caricamento