Lodrino: cade da un balcone, muore insegnante di matematica

A perdere la vita Roberta Rovetta, 48enne di Urago Mella

Roberta Rovetta non ce l'ha fatta. L'insegnante di matematica residente a Urago Mella, caduta domenica mattina mentre stava potando una pianta nella sua abitazione di Lodrino, si è spenta all'età di 48 anni in un letto dell'ospedale Civile di Brescia, nonostante i disperati tentativi dei medici di salvarle la vita.

La donna è precipitata da un balcone, dopo essere salita su una piccola scala per tagliare i rami di un abete che andavano a sbattere contro le mura di casa. Dopo aver perso l'equilibrio, il 'volo' nel vuoto da circa sei metri d'altezza. Le sue condizioni erano apparse da subito drammatiche, tanto da rendere necessario l'intervento dell'eliambulanza.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Le 5 migliori piante antizanzare

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento