Tra un piatto e l'altro serviva cocaina, arrestato ristoratore del centro

In manette un 44enne senegalese che era già stato arrestato a maggio: gli agenti della Polizia Locale l'hanno beccato in flagranza mentre stava per cedere una dose

Nascondeva la droga nelle scale del palazzo dove abita, proprio di fronte al suo ristorante: era già stato arrestato in primavera, e sempre per spaccio, scontata la pena non ha perso tempo e ha subito ricominciato la sua attività parallela. Gli agenti della Polizia Locale però non l'hanno perso d'occhio, e l'hanno beccato in flagranza mentre consegnava una dose di cocaina.

E' finito nuovamente in manette il 44enne di origini senegalesi (e appunto titolare di un ristorante in Via delle Battaglie a Brescia) beccato dagli agenti a spacciare cocaina dopo che era già stato arrestato lo scorso maggio.

I poliziotti erano nascosti poco lontano, e hanno osservato ogni suo movimento. L'hanno visto mentre trattava con l'acquirente, l'hanno seguito mentre si allontanava dal locale e raggiungeva il palazzo di casa. Qui ha raccolto la droga che era stata nascosta tra le scale del condominio.

Appena uscito, è stato fermato: in tasca la dose pronta per essere venduta, all'interno altre sette buste di cocaina che a quanto pare stavano per essere servite, una alla volta, tra pranzi e cene al ristorante. Arresto inevitabile, con obbligo di firma in attesa del processo: non si escludono provvedimenti anche nei confronti del ristorante.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Se la gente capisse che la droga fa male, certe persone non esisterebbero. Ogni 3x2 beccano uno spaccino , ma quanti cazzo di tossici ci sono però.

  • Salvini, salvaci ????

  • Siamo presi x il Culo da questa gente disonesta delinquente !! Perché c’è chi li difende ancora poverini sono poveri e immigrati!!! Sto cazzz andate a Lavorare onestamente come fanno gli Onesti...,

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

  • Cronaca

    Guida senza patente e scappa dalla Locale, arrestato assessore ai lavori pubblici

  • Cronaca

    Debito non pagato, spara all'ex dipendente: chi è il ristoratore arrestato

  • Meteo

    Un nubifragio mai visto, poi l'alluvione: in strada acqua alta oltre un metro

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento