Megarissa con coltelli nei pressi della Stazione

Ieri sera alle 23, via Togni (zona Stazione) è stata teatro di una feroce rissa tra cittadini d'origine nordafricana (una decina tra nigeriani e ghanesi). La polizia e gli alpini in servizio in stazione sono dovuti intervenire in modo massiccio, evitando che lo scontro degenerasse

Ieri sera alle 23, via Togni (zona Stazione) è stata teatro di una feroce rissa tra cittadini d’origine nordafricana (una decina tra nigeriani e ghanesi). La polizia e gli alpini in servizio in stazione sono dovuti intervenire in modo massiccio, evitando che lo scontro degenerasse, visto che qualche persona coinvolta aveva già impugnato il coltello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bilancio finale parla di due feriti, con una prognosi di tre settimane, e di quattro arresti. Uno di loro, nato in Nigeria, è stato anche fermato per rapina (aveva rubato il portafogli a un 17enne) e per possesso di droga. Le indagini stanno cercando di stabilire le cause che hanno fatto scoppiare la rissa tra le due bande: tra le ipotesi al vaglio, la più probabile riguarda le divergenze sul controllo dello spaccio in stazione dopo il crollo della vendita di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento