Brescia, rapina a mano armata: arrestato in flagranza di reato

Tempestivo intervento delle Volanti che in Via delle Battaglie bloccano il malvivente ancora impegnato nella rapina di un negozio di alimentari. L’uomo è stato identificato e arrestato per tentata rapina aggravata

Quando si dice pronto intervento, e le Volanti della Questura di Brescia sono tempestivamente intervenute nel fermare una rapina in corso in un negozio di alimentari di Via delle Battaglie. Nella serata di ieri infatti un uomo (cittadino bresciano del 1979, già pregiudicato), si è introdotto all’interno di un esercizio commerciale gestito da un cittadino indiano: minacciando l’esercente con un taglierino gli ha chiesto di consegnargli i soldi contenuti nella cassa.

Il negoziante, spaventato, ha guadagnato l’uscita dal negozio mentre l’uomo, velocemente si è portato dietro il bancone nel tentativo di forzare la cassa. Una volta fuori dal negozio il cittadino indiano ha chiesto aiuto ai passanti i quali hanno chiamato il 113.

Le Volanti sono arrivate tempestivamente sorprendendo il rapinatore ancora all’interno del negozio. Disarmatolo, lo hanno pertanto tradotto in Questura dove, identificato, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento