Sangue al supermercato: sorpreso a rubare, aggredisce il direttore

L'episodio martedì mattina al discount Prix Quality di via Rodi, in città. Per il ladro non è finita bene

Sangue sul pavimento dopo la colluttazione © Bresciatoday.it

Mattinata caotica all'interno del discount Prix Quality di via Rodi, a Brescia. A seminare scompiglio un 23enne, pare già noto alle forze dell'ordine, sorpreso dal responsabile del negozio a rubare alimenti dagli scaffali. Tra i due sarebbe scoppiata una violenta colluttazione, terminata con l'arrivo sul posto della polizia. 

L'episodio è ancora tutto da chiarire ed è al vaglio dei poliziotti della Questura di Brescia. Tutto è accaduto tra le 8.30, orario di apertura del negozio, e le 9 di martedì mattina. Stando a quanto riferito da alcuni testimoni, il giovane ladro, un 23enne di origine straniera, sarebbe stato colto con le mani nel sacco dal direttore del negozio, che lo avrebbe fermato per poi tentare di allontanarlo dal punto vendita. 

Tutto finito? No, perché il ladro, pare con problemi di dipendenza dalle droghe, avrebbe reagito in malo modo, peggiorando la sua già difficile situazione. Avrebbe letteralmente dato di matto: prima se la sarebbe presa con il responsabile, ricoprendolo di insulti e offese, poi avrebbe messo a soqquadro il negozio, colpendo con calci e pugni le casse e gli arredi.

Al quel punto il direttore avrebbe reagito e i due si sarebbero scontrati fisicamente: ad avere la peggio è stato il ladro, che ha rimediato una ferita al braccio. Il giovane malvivente avrebbe perso parecchio sangue, come si evince dalle tracce ematiche presenti sul pavimento interno ed esterno del discount, ma non sarebbe grave: medicato sul posto dai sanitari arrivati a bordo di un'ambulanza, è poi stato trasferito alla clinica Poliambulanza per le cure del caso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • Bravo direttore,avrei fatto di più,tanto tra poca sarà ancora a casa

  • Non si è sicuri in casa,non si è sicuri al supermercato,non si è sicuri a passeggiare per strada ma di cosa siamo sicuri? Che schifo è poi ci accusano di razzismo

  • Direttore, la nostra stima ! Aspettiamo il commento di qualche “radical chic” che ci ricordi che siamo stolti noi e che loro sono imperdibili “risorse”....

  • ma un numero verde?? tu direttore pesti il tossico poi chiami e passa la camionetta lo carica e lo smaltisce.... fine!!

  • Grande direttore! Speriamo che gli avvocati dello stronzo non lo facciano incriminare!

  • direttore n1. che vadano a casa loro sto parassiti di merda...

  • Tagliare subito sul posto le mani... Direttore Sei un grande

  • Avatar anonimo di max
    max

    Poi saremmo razzisti e Salvini inciterebbe l'odio razziale......ma n'dì a cagà !!! Gli esseri come questo ti fanno diventare razzista......

    • Quoto

  • Avatar anonimo di Vega
    Vega

    Andrà a finire che il direttore sarà denunciato e costretto a pagare spese mediche ed indennizzi vari al tossico, sempre sperando che il pessimo elemento non sia pure sieropositivo e nella colluttazione non ci sia stato contatto con ferite... oltre il danno...la beffa

    • Sicuramente verrà denunciato!

  • Grande il direttore ma perché fermarsi ........

  • doveva romperglielo il braccio!..solidarietà e stima al Direttore! pene severe per questa feccia della società..!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Al volante senza patente: folle fuga contromano, poi tenta di investire i carabinieri

  • Incidenti stradali

    Violento schianto all'incrocio nella notte: tre feriti, due sono giovanissimi

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

  • Cronaca

    Assalto al centro commerciale: vetrina sfondata, colpo al bar da migliaia di euro

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

Torna su
BresciaToday è in caricamento