Brescia: abbattuti alberi malati in via Castello e piazza Tebaldo

BRESCIA. Nella giornata di lunedì 7 marzo, il Comune ha proceduto all’abbattimento di quattro ippocastani in piazza Tebaldo Brusato e di un olmo in via del Castello. La sofferta decisione è stata presa per intervenire d’urgenza al fine di salvaguardare, innanzitutto, l’incolumità dei cittadini, a fronte dell’aggravamento delle condizioni di stabilità delle piante in seguito agli eventi meteorologici del fine settimana. 

La precarietà strutturale delle piante è stata evidenziata, tra l’altro, da un recentissimo studio agronomico commissionato dalla Loggia che, grazie alla metodologia Vta (Visual Tree Assesstment), ha messo in evidenza la grave situazione fitosanitaria e di resistenza meccanica di radici, fusti e branche delle piante, decretando la necessità dell’abbattimento.

In mancanza di interventi alternativi, quindi, si è proceduto con il taglio del fusto e la successiva rimozione dell’apparato radicale alla quale seguirà la sostituzione di giovani esemplari della stessa specie entro la primavera. A tale intervento ne seguiranno altri nei prossimi giorni per un totale complessivo di 13 alberi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento