Stroncata da un improvviso malore, parrucchiera 54enne muore in negozio

Sul posto un'ambulanza, ma per la parrucchiera non c'è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Una parrucchiera bresciana di 54 anni è stata stroncata da un improvviso malore nel suo negozio di via Potenza, in città nel quartiere di Chiesanuova. La tragedia si è verificata giovedì mattina: ad uccidere la donna è stato probabilmente un infarto.

La 54enne è stata trovata dai parenti priva di sensi sul pavimento del bagno; erano circa le 8.30. Subito è stato lanciato l'allarme: nonostante il tempestivo intervento del soccorso medico, per la parrucchiera non c'è stato nulla da fare. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

  • Malore al volante, scende dall'auto e muore: addio a Mauro Cirimbelli

Torna su
BresciaToday è in caricamento