Maniaco si spoglia davanti a una donna: è una poliziotta, denunciato

Denunciato un uomo residente in provincia di Cremona e già noto alle forze dell’ordine per atti osceni in luogo pubblico: ha molestato una donna anche a Brescia, un’agente di polizia fuori servizio

Un maniaco non seriale ma quasi, residente in provincia di Cremona e che già in passato aveva messo in bella mostra le sue grazie, davanti a donne giovani e meno giovani. L’ha rifatto di nuovo, questa volta a Brescia, ma è stato subito colto sul fatto: la vittima prescelta, infatti, altro non era che una poliziotta fuori servizio.

E’ successo in città pochi giorni fa, nel pomeriggio. La donna che fa jogging ai lati della strada, l’uomo che si avvicina in macchina e si ferma: non appena la vede si è abbassato i pantaloni. L’agente non si scompone, e prima che si allontani riesce ad annotarsi il numero di targa dell’auto del molesto.

L’uomo è stato rintracciato, identificato e denunciato, per atti osceni in luogo pubblico. Dalla caserma della Polizia Locale di Brescia le indagini si sono poi spostate in terra cremonese, risalendo così all’indirizzo del molestatore.

Come detto, già noto alle forze dell’ordine per reati simili, beccato in atteggiamenti più che sospetti anche fuori da alcune scuole. Sarà tenuto d’occhio: difficilmente la sua epopea molesta si concluderà qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

  • Tragedia avvolta nel mistero: cadavere trovato in autostrada, lungo la corsia di sorpasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento