Rischio meningite alla Torricella: profilassi per 46 bambini

Vaccinazione preventiva per alunni e insegnanti a seguito della diagnosi di meningite su una bambina di 9 anni: un totale di 55 profilassi antibiotiche all'istituto Torricella di Brescia, tra Via Colombo e Via Martinoni

L'elementare Torricella di Via Martinoni

Niente di grave, ma solo una dovuta precauzione e che certo un po’ di timore sicuramente l’ha causato. Alla scuola elementare Torricella di Via Martinoni infatti, ben 55 profilassi antibiotiche, a seguito del ‘blitz’ di Carabinieri e ASL avvenuto ieri mattina.

Sottoposti a vaccinazione preventiva anche 46 bambini, delle classi 3° e 4°, sei insegnanti e pure qualche genitore. In particolare, ovviamente, mamma e papà della bimba di 9 anni che da troppi giorni aveva la febbre alta, e ricoverata in ospedale è risultata contagiata da meningite.

Fuori pericolo, per fortuna, e gli auguri di compagni e insegnanti per “una pronta e rapida guarigione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

Torna su
BresciaToday è in caricamento