Tutti in strada per la movida: "Balleremo fino a quando ci pare"

Iniziativa del Magazzino 47 contro i divieti imposti dalla giunta Del Bono. Venerdì tutti al Carmine, a bere e a ballare senza limiti di orario: "Si attacca il diritto sociale di vivere la città"

"Udite! Udite! La Giunta Del Bono ha lanciato la campagna "Brescia sei tu"... contro cartacce, merdacce e graffiti. La stessa Giunta comunale che mette i coprifuoco anti-movida, fa multare chi si beve una birra al parco, fa togliere le griglie per i barbecue dai giardini pubblici. La stessa Amministrazione, dunque, che nei fatti prosegue nel progetto delle precedenti di una città dei divieti, deserta e morta, priva di socialità e divertimento".

Il Magazzino 47 si ribella alla giunta di centrosinistra. E lo fa con con un'iniziativa che di certo farà discutere, nella migliore delle ipotesi. Venerdì sera, infatti, il centro sociale ha organizzato l'evento "RECLAIM THE STREET - Carimne | Riprendiamoci la città!", per scendere tutti insieme in strada a bere e ballare "fino a quando ci pare". Per domenica, invece, l'appuntamento è al parco Castelli per godersi "tutto ciò che per la Giunta della 'cura della città' non si deve fare: giocare a palla, bivaccare, ascoltare musica, fare una grigliata".

Insomma, un 'no' netto alle regole spesso reclamate a gran voce dai residenti. Si pensi ai rumori notturni in via delle Battaglie e via Fratelli Bandieria, o al parco del Mella a detta di alcuni cittadini "invaso da centinaia di nomadi".

"Con il regolamento comunale - spiegano ancora gli organizzatori - si attacca il diritto sociale di vivere la città: da un lato viene criminalizzata persino la movida generata dai locali (che, anche da un punto di vista istituzionale, potrebbe essere vista come attrattiva ed in grado di rivitalizzare quartieri altrimenti abbandonati a loro stessi da politiche sociali e culturali inesistenti), dall'altro si attaccano direttamente tutte quelle forme di socialità e aggregazione fuori dalle logiche del profitto".

L'appuntamento è dunque per venerdì 4 luglio all'angolo tra via Battaglie e via fratelli Bandiere. Si inizierà alle 21:00 con il Dj Set di musica elettronica firmato Rip The Beat. Ci sarà anche un punto bar "autogestito con prezzi anti crisi".

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

Torna su
BresciaToday è in caricamento