Uomo si impicca in un centro commerciale, clienti sotto shock

Un uomo di 47 anni si è tolto la vita impiccandosi nel parcheggio del centro commerciale Arcadia a Lumezzane. A trovarlo, poco prima delle 14 di oggi, venerdì 8 gennaio, sono stati alcuni clienti che, nonostante lo shock, hanno subito chiamato il 112.

Sul posto si sono precipitate due ambulanze ed un’automedica, ma per il 47enne non c’è stato nulla da fare. Ignote le cause che hanno spinto l’uomo, residente con la famiglia in paese, a compiere il tragico gesto: sono in corso le indagini dei carabinieri di Lumezzane e Gardone Val Trompia.

Il 47enne, che lavorava come meccanico in un’officina della città, non avrebbe scritto alcuna lettera per spiegare le ragioni che lo hanno spinto all'estremo gesto. Lascia la moglie e due figli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Joe
    Joe

    Che Dio lo accolga in pace eterna

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Brescia, madre e figlia falciate da un'auto: morte sul colpo

  • Cronaca

    Fuoco e fiamme in una palazzina del centro, evacuate due famiglie

  • Cronaca

    Ragazza trovata morta nel cassonetto: giallo senza fine

  • Incidenti stradali

    Paurosa carambola: furgone urta un'auto e si ribalta in mezzo alla strada

I più letti della settimana

  • Stroncato da un ictus, muore il re della notte: "Adesso ballerai con gli angeli"

  • "Mi ha fatto ubriacare, poi mi ha violentato": denuncia shock di una ragazzina

  • Ragazza trovata morta nel cassonetto: giallo senza fine

  • Complimento di troppo alla moglie, scoppia la rissa al centro commerciale

  • Brescia: 59enne si suicida in casa con un colpo di pistola

  • Brescia, madre e figlia falciate da un'auto: morte sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento