Folle fuga per evitare i carabinieri, in auto droga e contanti

L'inseguimento a San Polo, dopo che una Volkswagen Golf non si è fermata all'alt imposto dai carabinieri. La folle corsa si è fermata in una strada chiusa. Arrestati i due uomini a bordo

Quando hanno visto la paletta alzarsi, non hanno voluto fermarsi. Hanno pigiato sull'acceleratore e si sono dati alla fuga. Una folle corsa durata pochi chilometri: l'auto ha infatti imboccato una strada chiusa e per i due uomini a bordo non c'è stato più da fare, sono stati bloccati dai carabinieri.

L'inseguimento venerdì sera per le strade di San Polo. Tutto è cominciato in via della Maggia, dove la Volkswagen Golf si è imbattuta in un controllo dei militari del Radiomobile di Brescia. L'auto ha evitato il posto di blocco e si è diretta a tutta velocità verso via Michelangelo, finendo poi per infilarsi in una strada a fondo cieco. 

Una volta fermato il veicolo, è scattata le perquisizione: a bordo i militari hanno trovato 23 grammi di marijuana e 250 euro in contanti. Per i due uomini che viaggiavano sull'utilitaria tedesca, un italiano e un ghanese, sono quindi scattate le manette. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento