Brescia: 42enne colpita dal portellone di un furgone

La donna è stata soccorsa da un'ambulanza e trasportata al Città di Brescia. Le sue condizioni non sono gravi

Si prende un portellone in faccia mentre passeggia e finisce in ospedale. E' successo martedì mattina in via Dante a Brescia.

Mentre un furgone stava affrontando una curva, sbucando da un vicolo laterale, il portellone posteriore si è aperto andando a colpire una donna di 42 anni.

La malcapitata è riuscita ad attutire l'impatto con le mani, ma il colpo è stato ugualmente violento e l'ha messa KO.

La 42enne è stata soccorsa da un'ambulanza del 118 e trasportata al Città di Brescia in condizioni non gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

Torna su
BresciaToday è in caricamento