Brescia: 42enne colpita dal portellone di un furgone

La donna è stata soccorsa da un'ambulanza e trasportata al Città di Brescia. Le sue condizioni non sono gravi

Si prende un portellone in faccia mentre passeggia e finisce in ospedale. E' successo martedì mattina in via Dante a Brescia.

Mentre un furgone stava affrontando una curva, sbucando da un vicolo laterale, il portellone posteriore si è aperto andando a colpire una donna di 42 anni.

La malcapitata è riuscita ad attutire l'impatto con le mani, ma il colpo è stato ugualmente violento e l'ha messa KO.

La 42enne è stata soccorsa da un'ambulanza del 118 e trasportata al Città di Brescia in condizioni non gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento