Follia in strada: bresciano di 47 anni si dà fuoco ai capelli

BRESCIA. Nel pomeriggio di venerdì, verso le 16.30, un bresciano di 47 anni si è dato fuoco ai capelli in via Gatti, nei pressi del cimitero di Sant’Eufemia.

L’uomo è stato soccorso dai carabinieri del Radiomobile e da un’ambulanza del 118, che lo ha trasportato all’ospedale di Montichiari per curare le ustioni riportate: le sue condizioni, fortunatamente, non destano preoccupazione.

Stando a quanto accertato dai militari finora, pare che il gesto autolesionistico sia dovuto a un forte stato di depressivo.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Addio al celibato degenera nell’alcol: pene gigante contro i passanti

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

Torna su
BresciaToday è in caricamento