Ex Caffaro da demolire: al suo posto un enorme polmone verde

Il progetto del sindaco Emilio Del Bono e della giunta al completo: al posto della fabbrica ex Caffaro di Via Milano, un enorme polmone verde. Ma prima del parco serve la bonifica

Un polmone verde al posto di quella che ancora in tanti chiamano “il tumore”. Come una canzone di Celentano, ma questa volta al contrario. Perché il progetto ambizioso rilanciato dal sindaco Emilio Del Bono e dalla sua giunta è quello di riqualificare in via definitiva l’area dell’ex Caffaro di Via Milano. Al posto della fabbrica, un parco.

Sarebbe uno dei più vasti di tutta la città. Oltre che il simbolo di una ‘vittoria’ ambientale. Certo è un percorso non facile, in ripidissima salita. Il nodo da sciogliere è quello di una bonifica complicata e costosissima. Anche per questo nei prossimi giorni l’assessore all’Ambiente Gianluigi Fondra ‘scenderà’ a Roma per incontrare il suo ‘equivalente’ al ministero, Gianluca Galletti.

Anche perché la situazione è più vicina al ‘critico’ che al ‘risolto’. Le acque contaminate sono davvero ad un passo dalla falda: al momento sono ‘bloccate’ all’interno dell’ex stabilimento, in continua rotazione. Ma se dovessero sforare, il rischio di un disastro ambientale senza precedenti non sarebbe più soltanto un’ipotesi.

In attesa di rassicurazioni dal ministero dell’Ambiente, mentre qualcuno già storce il naso. I milioni per la bonifica non sono mai arrivati, perché si dovrebbero sbloccare proprio adesso? Forse stiamo già correndo un po’ troppo. Ma “al posto della fabbrica, un parco”.. per una volta suona davvero bene.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento