Spaccia eroina al parco pubblico: pusher arrestato in flagranza

L'uomo aveva con sé nove confezioni di eroina, per un peso totale di quasi sette grammi e aveva appena ceduto due dosi a una coppia di giovani italiani

Nel primo pomeriggio di giovedì 8 Novembre, una pattuglia della Polizia Locale di Brescia ha arrestato un tunisino di 55 anni per spaccio di droga. Gli agenti stavano tenendo d’occhio gli spostamenti di alcune persone nella zona di Piazzale Repubblica, quando hanno notato i movimenti sospetti di due giovani italiani che, dopo aver fatto alcune telefonate, si sono diretti all’interno del vicino Parco Venturini.

Dopo pochi minuti i due sono stati raggiunti dal 55enne tunisino , pregiudicato per spaccio di stupefacenti, che ha consegnato loro un piccolo sacchetto ricevendo in cambio del denaro. Il cinquantacinquenne si è poi diretto verso via Ugoni mentre i due giovani si sono spostati in un’area verde in via Somalia.

Gli agenti sono quindi intervenuti e hanno trovato addosso ai due italiani circa mezzo grammo di eroina. La pattuglia ha quindi intercettato in via Ugoni il tunisino che aveva con sé nove confezioni di eroina per un peso totale di quasi sette grammi. L’uomo è stato quindi portato al Comando di via Donegani e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Tanto come al solito non gli fanno niente e tornerà libero di spacciare

  • Ovvio... Tunisino. Ormai il mercato è in mano a loro... prima che ci prendano anche la vita, rispediamoli al loro paese, QUANTO PRIMA.

  • Altro tunisino! Rimpatriare a calci in culo!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento